Strict Standards: Only variables should be passed by reference in D:\inetpub\webs\loscrignoit\wp\wp-includes\gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in D:\inetpub\webs\loscrignoit\wp\wp-includes\gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in D:\inetpub\webs\loscrignoit\wp\wp-includes\gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in D:\inetpub\webs\loscrignoit\wp\wp-includes\gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in D:\inetpub\webs\loscrignoit\wp\wp-includes\gettext.php on line 66
L’antipatica » Blog Archive » Quello che le cassiere non dicono

 

Quello che le cassiere non dicono


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\loscrignoit\wp\wp-includes\functions-formatting.php on line 83

Al telefono

Cliente: “Salve, cosa c’è lì da voi questa sera?”
Cassiera: “Questa sera abbiamo un bellissimo spettacolo di cabaret”
Cliente: “Ah.” Attimo ri riflessione. “Ma cabaret-cabaret?”
Cassiera: No, che si crede? Noi siamo un passo avanti, il nostro è cabaret subacqueo: l’attore si cala in una vasca e tenta di far ridere con il solo ausilio del pensiero.

Ancora al telefono

Cliente: “E’ da voi che c’è cabaret questa sera?”
Cassiera: “Esattamente, proprio qui”
Cliente: “Ma è cabaret che fa ridere?”
Cassiera: No, è cabaret drammatico.

Mai stato al cinema

Cliente: “Cos’avete in programma questa sera?”
Cassiera: “Cinema: Autumn in New York. Alle venti e trenta ed alle ventidue e trenta.”
Cliente: “Capisco. Ma…” attimo di indecisione “…è senza attori veri, quindi?”
Cassiera: (cerca di buttarla sul divertente) “Non saprei, nella quantità qualcuno di bravo magari lo si trova anche”
Cliente: “Ma no, no, intendevo: senza attori che recitano dal vivo, è così?”
Cassiera: Che sciocca! Come ho fatto a non capire? Certo, è un po’ complicato far entrare Manhattan sul palcoscenico, ma con i nuovi effetti speciali…

This entry was posted on Martedì, Maggio 8th, 2007 at 15:38 and is filed under Sociologia moderna. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.