Sanremo: le look-pagelle della terza serata

Il Festival di Sanremo è giunto alla terza serata ed arrivano immancabili le pagelle sui look di cantanti ed ospiti: siete pronti?

 

Il look di Simona Molinari ci fa sorgere un dubbio: ha optato per lo stesso stilista di Maria Nazionale – Stabilo (battutaccia, si tratta di Antonio Martino) – o le ha semplicemente rubato l’abito della prima serata riadattandolo sottobanco? In ogni caso meglio la mise da ballerina  latino americana rispetto a quella da domatrice di leoni.
Voto: 7

Simona Molinari in Antonio Martino
Simona Molinari in Antonio Martino

Simona Molinari, dettaglio scarpe
Simona Molinari, dettaglio scarpe

 

Malika Ayane resta sul color lutto, ahimè non adatto ad una scenografia cupa come quella di quest’anno, vivacizzando il tutto con un enorme fiocco a lato del collo. Ho già detto fiocco enorme? Ecco. La firma è quella di Viktor & Rolf.
Sorvolando sulle sopracciglia in eterna lotta con i capelli super ossigenati che neanche Barbie Uccido Il Parrucchiere, il trucco si merita un bell’8. L’abito invece solo un 7.
Voto: 7 1/2

Malika Ayane in Lorenzo Riva
Malika Ayane in Lorenzo Riva
Malika Ayane in Lorenzo Riva
Malika Ayane in Lorenzo Riva

 

La talentuosa Chiara Galiazzo (in Alberta Ferretti) ha chiamato in aiuto la coloreria italiana ed ha tinto il completo della prima serata, sforbiciando un po’ di pizzo qua e la ed aggiungendo qualche ricamo argentato. Dovrebbe trovare una costumista in grado di pensare oltre la taglia 38. Essendo molto alta e molto bella vestirla bene non dovrebbe essere così difficile. Promosso il trucco  e piacevoli i capelli sciolti, anche se avrei gradito un raccolto capace di valorizzarne i lineamenti.
Voto: 5

Chiara in Alberta Ferretti
Chiara in Alberta Ferretti
Chiara in Alberta Ferretti
Chiara in Alberta Ferretti

 

Annalisa, che nella prima serata aveva confuso San Remo con un pic nic, si presenta al secondo appuntamento con una tenuta Blumarine perfetta per un pomeriggio di shopping con le amiche. Splendida, ma non adatta all’occasione: vogliamo glamour e rossetti, è San Remo!
Voto:  4

Annalisa Scarrone in Bluegirl
Annalisa Scarrone in Blumarine
Annalisa Scarrone in Blumarine
Annalisa Scarrone in Blumarine

 

Maria Nazionale in Gianni Molaro migliora rispetto alla prima serata, e da bambolina cinese si trasforma in zia Assunta al matrimonio di tata Francesca. Attenzione, il giudizio potrebbe essere distorto dall’invidia: la sua circonferenza seno misura più della mia altezza e questo urta la mia autostima.
Voto: 8

Maria Nazionale in Gianni Molaro
Maria Nazionale in Gianni Molaro
Maria Nazionale in Gianni Molaro
Maria Nazionale in Gianni Molaro

 

Ilaria Porceddu, giovane già vista a XFactor 2008, ha deciso di osare scegliendo un abito da sera con motivi geometrici ed un trucco che punta interamente sulle labbra rosso fuoco. Pur non potendo definirla raffinata, passa l’esame a pieni voti; peccato solo per gli occhi, punte di spillo in un viso bellissimo, a causa di un makeup non adatto a sottolinearli ed ingrandirli.
Voto: 9

Ilaria Porceddu in Gattinoni
Ilaria Porceddu in Gattinoni
Ilaria Porceddu in Gattinoni
Ilaria Porceddu in Gattinoni

 

Laura Chiatti incanta e canta (bene) nonostante le basse aspettative. Abito nero anche per lei (c’era una svendita e non lo sapevo?), ma portato con tale grazia ed eleganza da far dimenticare persino i capelli sciolti e poco glamour.
Voto: 8 1/2

Laura Chiatti
Laura Chiatti
Laura Chiatti dettaglio scarpe
Laura Chiatti dettaglio scarpe

 

Siete d’accordo con me? Quali sono le vostre pagelle?
Se volete commentare in diretta la quarta puntata ricordatevi si sintonizzarvi su… Twitter: vi prometto giudizi sferzanti anche questa sera.

Le foto a corredo dell’articolo sono state tratte dai quotidiani Repubblica, LaStampa e Corriere della Sera.

Marica

Appassionata di cosmesi e di tutto ciò che è bello, vivo in Inghilterra da due anni ed ho un'inarrestabile passione per borse e rossetti. Il super-potere che vorrei? Quello dei capelli sempre in piega! Su Instagram mi trovi come @beautycaseblog.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.