Bronze Repair Sunkiss: la crema solare colorata di Institut Esthederm

Bronze Repair Sunkiss Institut Esthederm

Bronz Repair Sunkissed, Istitut Esthederm

Il rapporto con il sole può essere complicato e non è inconsueto spingersi fino a considerarlo un nemico, rifuggendo ogni raggio solare e ritardando il più possibile l’attivarsi della melanina. Come si può facilmente immaginare non si tratta di un approccio sano e il rischio è quello di rinunciare ai tanti benefici che una corretta esposizione può portare, prima tra tutti la sintesi di vitamina D, ma anche il miglioramento di molte patologie dermatologiche quali ad esempio la sporiasi o alcune forme di dermatite.

Si rende allora necessario un cambiamento radicale di paradigma, partendo dall’assunto che il sole è un alleato con il quale instaurare una collaborazione proficua e che l’abbronzatura, la migliore difesa naturale contro i raggi UVA e UVB, non andrebbe inibita applicando creme solari con fattori di protezione troppo alta. Restano tuttavia in vigore tutte le buone pratiche imparate fino ad ora, prima tra tutte l’evitare la sovraesposizione, soprattutto nelle ore più calde della giornata, quando l’indice delle radiazioni ultraviolette supera il livello di guardia. La moderazione, in questo caso, è una virtù preziosa.

Bronze Repair Sunkiss Institut Esthederm crema solare colorata

Fedele a questi principi è anche l’ultima novità di Institut Esthederm: la Bronz Repair Sunkissed nella colorazione Hale doré natural tan, versione colorata dell’amata crema solare che porta lo stesso nome. L’ho ricevuta una decina di giorni fa e da allora l’ho indossata tutti i giorni perché tenevo a presentarti le mie impressioni nel più breve tempo possibile. Ovviamente continuerò ad usarla anche nel corso delle prossime settimane e dovessi riscontrare altre particolarità meritevoli di menzione sarà mia cura aggiornare l’articolo e avvisarti su Instagram (se non siamo ancora collegate, cercami come @beautycaseblog).

Caratteristiche della crema solare Bronz Repair Sunkissed di Institut Esthederm

Uno degli aspetti che più mi piacciono della Bronz Repair Sunkissed di Institut Esthederm è l’aver saputo unire tutte le caratteristiche fondamentali di una crema solare a quelle di un idratante antirughe a base di acqua cellulare, la stessa che troviamo anche in formato spray, con azione antiossidante e antinfiammatoria.

Il cuore della formula è la tecnologia Global Cellular Protection, oggetto di brevetto e frutto di anni di ricerca, capace di proteggere le cellule non solo dai raggi UVA e UVB ma anche dagli infrarossi, dalla luce visibile e dall’ozono. Grazie ad un sistema filtrante più intransigente rispetto a quello consigliato dalla normativa europea garantisce in particolare una protezione ottimizzata per i raggi UVA, responsabili del fotoinvecchiamento e della comparsa delle macchie scure.

Gli attivi contenuti stimolano inoltre la produzione di collagene, prevenendo la comparsa delle rughe e la perdita di tono, e migliorano la resistenza della pelle al sole rinforzando i processi di difesa naturale.

Bronze Repair Sunkiss Institut Esthederm crema solare colorata

Come mi sono trovata

La texture della Bronz Repair Sunkissed è molto piacevole, facile da stendere e rapida nell’asciugatura. Dopo l’applicazione il mio viso appare luminoso ma non lucido, l’incarnato è più uniforme e il colorito è ravvivato come se vi si fosse posato sopra un velo di abbronzatura leggera e molto naturale.

La coprenza medio-bassa camuffa sia le occhiaie che la macchiolina da brufolo che ho a lato del naso, ma non le nasconde completamente, per questo quando sono in città abbino il mio consueto correttore mentre per il mare o per l’attività fisica all’aperto la crema da sola risponderebbe egregiamente alle mie esigenze.

Bronze Repair Sunkiss Institut Esthederm crema solare colorata

La colorazione

La colorazione media si adatta alla maggior parte degli incarnati, ma se sei chiara come me e non ancora molto abbronzata guadagnerai un tono, il che significa dover sfumare benissimo sul collo e sul décolleté per evitare stacchi. Se l’idea non ti piace puoi orientarti sulla sua gemella non colorata, la crema solare Bronz Repair, identica quanto ad attivi contenuti e benefici apportati nonché uno dei prodotti più apprezzati di Institut Esthederm.

Bronze Repair Sunkiss Institut Esthederm crema solare colorata

Luce naturale, la foto non è stata modificata.

Come appare dopo essere stata applicata. Luce naturale, la foto non è stata modificata.

Una volta assorbita si fissa sulla pelle ma non è completamente no-transfer, quindi in caso di contatto con indumenti chiari o con l’interno di una mascherina in tessuto potrebbe macchiare leggermente. Niente che non possa essere evitato con un po’ di attenzione, ma tienilo a mente se per vestirti devi far scivolare dalla testa un capo bianco.

Come la applico

Come indicato sulla confezione la applico almeno 20 minuti prima di uscire di casa, dopo il siero, condensando in un solo passaggio il momento della crema idratante e quello del solare. Quando vado al parco con un libro in mano o con un audiolibro nelle orecchie sono solita portarla con me e la riapplico ogni paio d’ore. Se anche tu sei un’amante delle lunghe passeggiate ti consiglio di fare lo stesso, e se progetti di usarla al mare o in piscina ricordati di riapplicarla dopo ogni bagno: il sole ci è amico, ma con la protezione dai raggi UVA e UVB non si scherza!

La durata è ottima: mi è capitato di indossarla di mattina per alcune commissioni lampo, rimandando per pura pigrizia lo struccaggio fino a tarda sera e la crema era ancora tutta lì. Molti fondotinta non riescono ad essere altrettanto performanti!

Bronze Repair Sunkiss Institut Esthederm crema solare colorata

A chi consiglio la crema solare colorata Bronz Repair Sunkissed

Semaforo verde per chiunque cerchi una crema solare multiuso in grado non solo di proteggere il viso dal sole, di idratarlo e di prevenire i segni dell’invecchiamento e la comparsa di macchie scure, ma anche di offrire un risultato estetico non trascurabile, uniformando l’incarnato e rendendo la pelle sana e radiosa.

La Bronz Repair Sunkissed è perfetta anche per chi cerca una crema da giorno per l’autunno, quando il sole ancora intenso richiede una protezione solare giornaliera e l’abbronzatura conquistata nel periodo precedente ha bisogno di attenzioni per essere mantenuta il più a lungo possibile.

Le uniche persone che dovrebbero riflettere prima dell’acquisto sono quelle dalla carnagione molto chiara, che potrebbero voler preferire la versione non colorata.

Tu che rapporto hai con il sole? Ti piace abbronzarti o usi creme dalla protezione altissima? Fammelo sapere in un commento e ricordati di iscriverti alla newsletter usando il form qui sotto!

Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!

Privacy policy – Potrai disiscriverti quando vuoi cliccando sul link in fondo alla newsletter.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.

Marica

Appassionata di cosmesi e di tutto ciò che è bello, vivo in Inghilterra da due anni ed ho un'inarrestabile passione per borse e rossetti. Il super-potere che vorrei? Quello dei capelli sempre in piega! Su Instagram mi trovi come @beautycaseblog.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.