Cos’è il guardaroba a capsula e perché dovresti usarlo

Il guardaroba a capsula è un insieme limitato di capi, selezionati in modo tale da essere facilmente abbinabili tra loro con il fine ultimo di creare il massimo numero di outfit con il minor numero di pezzi. Un sistema molto utile tanto per chi vuole risparmiare quanto per chi vuole concentrare le proprie risorse su pochi abiti di maggiore qualità, con un occhio al pregio dei materiali, al taglio e alle rifiniture.

Se anche il vostro armadio, come il mio, è pieno di vestiti che non mettete, il guardaroba a capsula può rappresentare allo stesso tempo la soluzione ideale e una grande sfida, perché l’unica cosa vietata è proprio avere abiti che non si usano!

In ultimo, bisogna ricordare che il guardaroba a capsula viene solitamente strutturato pensando ad una specifica stagione, con l’idea di non indossare nient’altro per quei tre mesi, durante i quali saranno anche proibiti gli acquisti modaioli a meno che non siano mirati e non derivino da una wishlist ragionata.

Riassumendo, il capsule wardrobe contiene:
– Un numero limitato di capi.
– Solo capi che ami e che indossi.
– Solo capi versatili e intercambiabili.

Guardaroba a casula: quanti capi?

La maggior parte dei guardaroba a capsula è composto da 37 pezzi, ma non è un limite rigido: c’è chi, in nome di un minimalismo estremo, preferisce non andare oltre gli 11 capi, mentre altri si spingono fino a 50.

In questi numeri sono inclusi pantaloni, gonne, vestiti, maglie, giacche e scarpe; sono invece esclusi abiti per la palestra, pigiami, abiti da cerimonia, accessori e borse.

Consigli per creare il tuo capsule wardrobe

Il prossimo sabato (iscriviti alla newsletter per non dimenticartene!) parleremo dettagliatamente di come creare un guardaroba a capsula, ma nel frattempo è fondamentale prendere coscienza di cosa si possiede al momento.

Apri l’armadio e cerca di creare quanti più abbinamenti possibili che indosseresti veramente: questo ti sarà utile perché metterà in evidenza i capi che non ti convincono del tutto, quelli di una taglia sbagliata o quelli che, per un motivo o per l’altro, non metti mai.

Guardaroba a capsula

Al fine di massimizzare le possibilità offerte gioca con stampe e accessori: una collana importante o un sottogiacca fantasia può trasformare completamente un outfit partendo dagli stessi abiti di base. Non perdere inoltre l’occasione per catalogare gli abbinamenti che hai trovato, servendoti di una delle applicazioni per il cellulare che ti consiglierò in un prossimo articolo (altra buona ragione per iscriversi alla newsletter).

Se ti sembra tutto troppo complicato, procedi un passo alla volta e componi mini gruppi di capi che condividono gli stessi due o tre colori dominanti e dove ogni pezzo di sopra si abbina a ogni pezzo di sotto. Ad esempio: un cardigan, tre top (maglie, camicie, canotte e così via) e due tra pantaloni e gonne. Con questi 6 pezzi puoi realizzare ben 12 outfit completi! Non ci credi? Metti mano all’armadio e prova a verificarlo in prima persona!

I vantaggi del guardaroba a capsula

Ti consiglio caldamente di provare a realizzare il tuo personale guardaroba a capsula perché in questo modo decidere come vestirti non sarà più un problema e ridurrai notevolmente il tempo speso in questa attività. Scegliere cosa indossare sarà una passeggiata, non ti farà mai più sentire insicura e ti darà tantissima soddisfazione perché inizierai a sentirti bella e a tuo agio in ogni occasione.

In secondo luogo acquistare abiti che si abbinano perfettamente tra loro, avendo ben chiaro l’insieme del proprio guardaroba, vuol dire nessun capo non messo lasciato a vegetare per anni nell’armadio, occupando inutilmente spazio e generando frustrazione.

Capsule wardrobe cos'è e come crearlo

Comprare in modo più ragionato significa inoltre comprare meno, il che si traduce in un considerevole risparmio di denaro, che può essere impiegato per altre attività, per abiti migliori o che può semplicemente essere messo da parte per progetti futuri.

Se non hai ancora trovato il tuo stile, strutturare il guardaroba non in modo impulsivo e caotico ma attraverso un’attenta riflessione è la strategia ideale sia per acquisire maggiore consapevolezza in merito all’immagine che vuoi trasmettere sia per creare una rosa di possibilità realmente aderenti ai tuoi bisogni.

Capsule wardrobe cos'è e come crearlo

Come ho iniziato io?

Mi sono approcciata per la prima volta al capsule wardrobe alla vigilia di un viaggio in Giappone della durata di un mese, durante il quale sarei passata dal caldo tropicale di Tokyo e Kyoto al clima decisamente fresco di Sapporo. Mi servivano abiti e t-shirt, ma anche pantaloni e maglie a maniche lunghe, per non parlare di un giacchino per le giornate più fredde, di due pigiami di peso diverso e… di scarpe aperte e scarpe chiuse!

Sembrava un’impresa impossibile, ma grazie al guardaroba a capsula sono riuscita a creare un ventaglio di capi e accessori perfettamente abbinabili tra loro, riuscendo a ridurre di molto la quantità di vestiario che ho portato con me.

A conti fatti l’esperienza è stata così soddisfacente che al mio ritorno ho deciso di continuare ad applicare quello stesso metodo anche quando non ho nessuna valigia da riempire.

Altri articoli della serie sul guardaroba a capsula:

  • Come riordinare l’armadio ed essere felice.
  • Cos’è il guardaroba a capsula e perché dovresti usarlo anche tu. (Questo articolo!).
  • Come creare un guardaroba a capsula. (Esce il prossimo sabato).
  • Capsule wardrobe: come creare una wishlist ragionata.
  • Scarpe e vestiti: 12 consigli per acquisti al top!
  • Ecco perché non hai mai niente da metterti ma hai l’armadio pieno.

Per non perderne nessuno, iscriviti alla newsletter usando il form qui sotto.

Iscriviti alla newsletter!

E’ gratis e ti consente di ricevere tanti consigli di bellezza e tutte le novità del mondo beauty!

Privacy policy – Potrai disiscriverti quando vuoi cliccando sul link in fondo alla newsletter.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.

Marica

Appassionata di cosmesi e di tutto ciò che è bello, vivo in Inghilterra da due anni ed ho un'inarrestabile passione per borse e rossetti. Il super-potere che vorrei? Quello dei capelli sempre in piega! Su Instagram mi trovi come @beautycaseblog.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.