Le 10 regole della depilazione perfetta

depilazione perfetta

Una delle ragioni che mi fanno amare così tanto l’estate è la possibilità di indossare un sacco di abiti sfiziosi nascondendo in fondo all’armadio jeans e pantaloni. Poter camminare per la città a gambe nude comporta però una certa pianificazione nella lotta ai peli superflui per mantenere la pelle liscia ed uniforme. Ma come si fa? Qual è il segreto per una depilazione indolore e, soprattutto, duratura?

Grazie a Veet ho avuto modo di raccogliere le 10 regole per la depilazione perfetta stilate dalla beauty expert Angela Noviello, Direttrice della Divisione estetica di Milano Estetica Cosmetics Surgery & Medical Spa, e ovviamente il mio primo pensiero è stato quello di condividerle con voi!

1. Conosci la tua pelle

Prima di iniziare la depilazione osserva il tuo corpo e individua tutte le aree sensibili, quelle affette da fragilità capillare e quelle dove la pelle risulta assottigliata e cerca di trattarle con particolare attenzione.

2. Scegli lo strumento giusto

Usare un solo prodotto non è sempre la scelta più indicata. E’ invece importate trovare la metodologia più adatta ad ogni area, tenendo conto delle sue peculiarità e della tipologia di pelle.
Per le zone più sensibili funzionano meglio trattamenti poco traumatici quali ad esempio la crema depilatoria Veet e le strisce Veet Easy-Gelwax ascelle e bikini.

Veet crema depilatoriaPer le aree meno delicate io adoro invece la Ceretta Orientale a caldo di Veet: è il primo prodotto del genere che non fa male!! Anche detta ceretta araba, è a base di zucchero ed è idrosolubile: ogni residuo può quindi essere eliminato facilmente con acqua. Una comodità non indifferente se come me finite sempre per ricoprire di ceretta voi stesse e tutto quello che vi sta attorno. L’unico problema è la reperibilità: faccio veramente fatica a trovarla, e se è vero che altri marchi hanno proposto cere molto simili vi posso dire per esperienza personale che quella di Veet è la meno dolorosa e quindi, dal mio punto di vista, la migliore. Speriamo che la diffusione diventi sempre più capillare!

Veet Cera orientale a caldo3. Aspetta due settimane tra una ceretta e l’altra

Cerette troppo ravvicinate hanno come conseguenza l’incubo della doppia ricrescita. Fai passare ameno due settimane tra una depilazione e la successiva ed usa un metodo efficace anche su peli di appena 1 millimetro e mezzo. Le strisce Depilatorie Easy Gelwax Veet promettono proprio questo, se vuoi dare loro una chance.

4. Cura la pelle prima della depilazione

Nei due giorni precedenti idrata benissimo la pelle e esfoliala mentre sei sotto la doccia utilizzando un peeling, uno scrub o un guanto delicatamente abrasivo (parola chiave: delicatamente).depilazione perfetta

 

5. …e continua a curarla anche dopo!

Dopo la depilazione, anche la più soft, la pelle ha bisogno di essere lenita e protetta. L’ideale è applicare una crema a base di aloe, di ossido di zinco e di vitamina E, ingredienti adatti a ristabilire la fisiologia cutanea.

6 Esfolia la pelle ogni 10 giorni

Esfoliare costantemente il corpo aiuta a prevenire i peli incarniti.

depilazione perfetta
Immagine da www.veet.com.au

7. Non prendere il sole dopo la depilazione

Ricordati di proteggerti dal sole e di non fare esercizio fisico subito dopo esserti depilata: in quel momento la pelle ha bisogno di ritrovare il suo equilibrio e potrebbe irritarsi a causa del calore e del sudore. Sii particolarmente attenta a viso, ascelle ed inguine dove l’esposizione ai raggi solari potrebbe portare alla formazione di macchie cutanee.

8. Niente creme prima della ceretta!

Non applicare nessun idratante prima di usare la ceretta, le strisce o la crema depilatoria: le renderesti completamente inefficaci!

9. Se stai assumendo farmaci sii paziente

Aspetta qualche giorno dalla fine di una cura antibiotica, orale o topica, prima di effettuare il trattamento. Se proprio non puoi, scegli un metodo delicato e poco invasivo per la pelle. Per questa ed altre occasioni potrebbe essere utile provare sulle zone più sensibili Veet Sensitve Precision: un rasoio di precisione che mi tenta tantissimo perché piccolo, pratico e da usare spesso anche d’inverno.

10. Non usare il deodorante!

L’alcool è nemico della pelle appena depilata. Dopo essere uscita vincitrice dalla lotta ai peli superflui non usare prodotti che lo contengono e fai attenzione soprattutto ai deodoranti perché potrebbero bruciare come l’inferno.
_

Seguivate già queste regole? Le conoscevate tutte o avete imparato qualcosa di nuovo? Fatemelo sapere in un commento e ditemi anche qual è il vostro metodo preferito per gambe liscissime: il mio ve l’ho descritto alla regola numero due, ma non vedo l’ora di leggere i vostri suggerimenti e di sperimentare qualcosa di nuovo!

Psssss: avete già visto tutte le novità in arrivo per l’autunno inverno?

 

Marica

Appassionata di cosmesi e di tutto ciò che è bello, vivo in Inghilterra da due anni ed ho un'inarrestabile passione per borse e rossetti. Il super-potere che vorrei? Quello dei capelli sempre in piega! Su Instagram mi trovi come @beautycaseblog.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.